Implantologia

Il settore moderno e piu’ promettente dell’odontoiatria chirurgia e ortopedica è l'implantologia dentale, che permette di continuare a fare una protesi razionale senza preparazione dei denti adiacenti ed a evitare una protesi mobile, anche se c’è una perdita completa di denti. Questo fatto riguarda particolarmente i pazienti che per qualsiasi ragione non vogliono o non possono utilizzare protesi rimovibili. Ad oggi abbiamo acquisito una notevole esperienza clinica nell’utilizzazione degli impianti dentali, il che dimostra che l'implantologia dei denti è un modo affidabile e sicuro della protesi. Gli impianti consentono la possibilità di rinnovare completamente la mascella senza denti con delle costruzioni irremovibili o quelle  condizionalmente rimovibili.

 

Il trattamento con l’implantologia viene effettuato per mezzo di sistemi Strauman, BPI (Germania), U-Impl (Ucraina). Ai pazienti con una marcata atrofia dei processi alveolari viene proposto il complesso di provvedimenti (lifting, trapianto dei blocchi d'osso, plastica dei tessuti molli), che consente un ulteriore intervento chirurgico di implantologia in conformità con i principi contemporanei della chirurgia odontoiatrica. Dopo il suo attecchimento l'impianto viene completato con una corona o una protesi irremovibile a forma di “ponte” di metallo-ceramica o ceramica senza metallo.